Lutto per la morte di Don Luciano Scaccaglia

Luciano Scaccaglia

"Tu hai spezzato le mie catene" così recita il Salmo 116 (v. 16), un salmo di ringraziamento a Dio per la sua azione salvifica. E così il Signore nella sua misericordia ha spezzato le catene della sofferenza e della malattia che tenevano legato don Luciano Scaccaglia.
Ci ha lasciati. Se n'è tornato alla casa del Padre dove ci aspetta per salutarci con un sorriso aperto, con un caldo abbraccio e con la sua immancabile sciarpa con i colori della pace!
Ecco come ricordo l'amico don Luciano, il cosiddetto ‘prete comunista’ di Parma. Un uomo di fede profonda, coraggioso, con una visione chiara dell'impegno necessario delle chiese nella società in sostegno di coloro che sono ai margini, di coloro che non sono accettati.
Abbiamo condiviso con gioia un tratto di strada nella fede non solo per la vicinanza fisica delle sedi delle nostre due comunità, ma per la prossimità nel comprendere il vissuto di fede come testimonianza di quel Regno di Dio che in Cristo ci è stato rivelato. Studi biblici pubblici a due voci, partecipazioni comuni a eventi sulla pace, la partecipazione con un gruppo di fedeli cattolici all'annuale veglia contro l'omofobia organizzata nella chiesa metodista di Parma, l’impegno ecumenico suo e di alcuni suoi parrocchiani, nostri cari amici.
Ci ha lasciati troppo presto perché tanto aveva ancora da dare alla sua parrocchia, alla chiesa cattolica, a questa città a volte un po' distratta e assopita...
Grazie Luciano, i tuoi amici della chiesa metodista non ti dimenticheranno e soprattutto non dimenticheranno quanto ancora ci sia da fare nel testimoniare concretamente la Parola  di Dio, Parola di salvezza, di libertà e di amore."

per la chiesa metodista di Parma-Mezzani
pastora Mirella Manocchio

Diario americano

 Mirella Manocchio

La nostra pastora Mirella Manocchio nell'ambito del progetto EFFEE è attualmente negli Stati Uniti, accolta dalla First Presbiterian Church di Libertyville, che si distingue per un’importante azione sociale: mensa locale dei poveri, banco alimentare, raccolta fondi per il sostegno di studenti universitari indigenti. A Chicago, soggiorna presso il McCormick Theological Seminary, sempre della Chiesa Presbiteriana. Qui ha potuto seguire i seminari dedicati alla storia degli Afro-Americani e alla figura del pastore Martin Luther king.

Per leggere ulteriori dettagli del Diario americano

Servizi Sostegno

Servizi Link

Servizi Rubriche

Servizi Help

Joomla Templates by Joomla51.com